Ciao Raoudha, compagna di tante lotte. Il video dell'addio all'Intifada

Roma -

Ciao Raoudha,

compagna di tante lotte.

Solare e raggiante piena di contagioso entusiasmo.

Capace di accendere il cuore e aprire la mente a chi manifestava al tuo fianco.

Forte, combattiva, positiva e sorridente eri sempre in prima fila per i diritti delle donne, degli sfruttati, dei migranti di chi cercava diritti e verità.

Tenera madre e dolce compagna lasci un vuoto prematuro tra i tuoi familiari e amici ma ci lasci anche piene del tuo spirito di vita ed energia che portiamo nelle nostre azioni quotidiane di lotta.

Sei stata capace di entrate in ognuno di noi e lasciare un segno indelebile che ci rende felici e fieri di averti conosciuto.

Hai saputo rendere tanti di noi migliori e di questo te ne saremo per sempre grati.

Speravamo di vederti l’11 ottobre in testa al corteo dello sciopero generale ma quell’odioso male che non ti permetteva di muoverti non ti ha impedito di farci sentire, attraverso i social, il tuo sostegno e la tua grande voglia di esserci.

Sappi Raoudha che tu eri lì con noi, al nostro fianco, in prima fila, con lo striscione tra le mani a gridare la nostra voglia di cambiamento.

Sarei sempre con noi e che la terra ti sia lieve.

Un bacio e un forte abbraccio.

I compagni di sempre!

 

Sabato 23 ottobre, alle 16,30 al Centro sociale Intifada, in via di Casal Bruciato 15 a Roma, le compagne e i compagni potranno dare l'ultimo saluto a Raoudha

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati