Logistica McDonald’s, presidio USB a Monterotondo per il rispetto del contratto: “Basta part time da 15 ore al giorno, senza accordo non ci muoviamo”

Nazionale -

Questa mattina i lavoratori della logistica di McDonald’s in subappalto, organizzati con l’Unione Sindacale di Base, sono in presidio a Monterotondo davanti alla sede di Havi Logistics.

Un’azienda in cui non c’è alcun rispetto degli orari di lavoro, dove lavoratori teoricamente part time sono costretti a prestazioni che arrivano alle 15 ore al giorno. Un’azienda in cui si registrano violazioni contrattuali, buste paga da fame e la pretesa di avere i lavoratori a disposizione 6 giorni su 7, a qualsiasi ora, in base alle esigenze aziendali. E per chi si rifiuta di lavorare nel giorno di riposo, fioccano le contestazioni disciplinari.

“Senza accordo non ci muoviamo”, urlano i lavoratori, che chiedono il rispetto del Ccnl multiservizi.

#schiavimai

Unione Sindacale di Base - Logistica

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati