Piacenza, un’amnistia sociale contro l’attacco di aziende e magistrati ai diritti dei lavoratori e alla libertà sindacale. La diretta del convegno USB sulla logistica

Piacenza -

Posti in piedi venerdì 21 a Piacenza per la prima giornata del convegno organizzato dall’Unione Sindacale di Base su “La spirale della logistica”. Lavoratori, delegati, docenti, giuristi hanno fatto il punto sull’offensiva congiunta di padronato e magistratura contro le lotte operaie, che negli ultimi mesi ha fatto il salto di qualità delegando alla macchina della giustizia il compito di demolire il sindacato che pratica il conflitto.

Il massimo esempio si è avuto proprio a Piacenza, quando nel mese di luglio la Procura ha dato corpo a un teorema che trasforma l’attività sindacale in reato, stravolgendo la Costituzione e facendo carne di porco dei diritti dei lavoratori.

Un teorema tentacolare, per cui una lotta operaia si traduce automaticamente in “turbata libertà dell’industria o del commercio” (art.513 c.p.) e “arbitraria invasione e occupazione di attività agricole e industriali; sabotaggio” (art. 508), cui si sommano immancabilmente gli articoli 610 e 337 del codice penale, “resistenza a pubblico ufficiale” e “violenza privata”. Un reato quest’ultimo ormai applicato metodicamente nei confronti di ogni strumento di lotta utilizzato da un sindacato conflittuale come USB, si tratti di uno sciopero, di un presidio o di una semplice vertenza.

È uno stravolgimento del diritto del lavoro, in cui la magistratura scende in campo a fianco delle aziende nell’attacco ai lavoratori. Il tentativo di tutelare i propri diritti diventa automaticamente il tentativo di causare un danno economico all’azienda. Che questa tendenza sia ormai dominante lo testimonia la mole impressionante di fascicoli aperti dalle procure italiane in seguito alle lotte sindacali.

Contro tutto questo c’è una sola via d’uscita, come sottolineano gli avvocati dell’ufficio legale di USB: un’amnistia sociale, in applicazione dei principi costituzionali, che spazzi via la manovra in atto.

Unione Sindacale di Base – Logistica

 

22 ottobre 2022

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati