ProSus di Vescovato, sciopero per la salute e la sicurezza

Nazionale -

Alla ProSus di Vescovato (Cremona) i lavoratori hanno scioperato contro un aumento dei ritmi che mette in discussione salute e sicurezza sul lavoro.

Scaldiamo i motori contro il sistema degli appalti, contro l'arroganza dei padroni. Verso lo sciopero generale dell'11 ottobre, contro il governo Draghi e i draghi che vivono nei magazzini.

#SCHIAVIMAI

USB Logistica

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati