SDA Lazio, mobilitazioni dei lavoratori della logistica: “Scioperiamo fino a Natale”

Roma -

Lunedì 7 dicembre negli stabilimenti SDA del Lazio dove già la settimana scorsa si erano svolte affollate assemblee che hanno sancito l’adesione dei lavoratori ad USB, si sono tenuti scioperi e picchetti.

 

Particolarmente nutrita è stata l’iniziativa di fronte ai cancelli dello stabilimento Roma 1 di Corcolle, dove molti lavoratori hanno rilanciato la mobilitazione permanente durante tutto il periodo delle festività, al grido di “scioperiamo fino a Natale”.

 

Scioperi e manifestazioni, infatti, proseguiranno: l’azienda non ha convocato un tavolo per discutere delle rivendicazioni contenute nella piattaforma di USB Logistica.

 

I lavoratori, drivers e facchini, che sono scesi in strada scioperando di fronte ai cancelli chiedono la fine della discriminazione salariale tra i vari stabilimenti della regione, il blocco degli allungamenti dell’orario lavorativo e lo stop al lavoro nei giorni festivi.

 

SDA deve quindi convocare un tavolo per discutere queste proposte e confrontarsi con i lavoratori, che oggi sono scesi in strada per i propri diritti e continueranno a farlo anche nei prossimi giorni.

 

USB Logistica

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati